Risciacquo idrocinetico e movocinetico


Risciacquo Idrocinetico con acqua e aria in pressione dopo il lavaggio a ultrasuoni.

Una fase importante dopo il lavaggio caldo con ultrasuoni e detergente.

In alcuni cicli di trattamento il risciacquo statico o in continuo può non essere sufficiente alla perfetta finitura di acciaio e ottone da tornitura e lappatura micrometrica. Ultrasuoni IE commercializza un modello di risciacquo (detto Idrocinetico) ad alta potenza fluidica. Questa tecnica che avevamo studiato nel lontano 1980 utilizza acqua fredda o calda, deionizzata o demineralizzata, con o senza ultrasuoni, con scarico in continuo, con disoleatore gravitazionale in opzione, e un sistema automatico di aria in pressione. La costruzione interna comandata da un doppio pulsante luminoso (messo anche a bordo macchina) consente un risciacquo particolarmente profondo delle superfici da eventuali particelle di detersivo o microresidui ancora presenti, ad esempio per semplice appoggio sulla superficie già prelavata ad ultrasuoni.

Fase completa di trattamento e finituraNella foto vediamo un impianto modulare serie VS.

Lo stadio 1 lava ad ultrasuoni con detergente caldo, lo stadio 2 risciacqua con sistema idrocinetico ultrasuoni , lo stadio 3 protegge con sistema dewatering e asciuga i pezzi in uscita tramite un nostro sistema automatico di asciugatura rapida.

Ad ogni lavatrice ad ultrasuoni corrisponde uno stadio di risciacquo di uguale dimensione (interna ed esterna) che può essere allineato con la lavatrice. Lo stadio di risciaquo (stadio 2 in questo caso) può essere messo prima della lavatrice, ad esempio per svolgere un prelavaggio (preammollo) prima del lavaggio vero e proprio con gli ultrasuoni e il detergente. Lo vasca di risciaquo può compiere sia la fase di prelavaggio che di risciacquo.

Un esempio

Utilizzo ed installo due stadi : lo stadio 1 e lo stadio 2. Voglio fare sia un prelavaggio (prima del lavaggio ad ultrasuoniù) che un risciacquo successivo. Il ciclo sarà il seguente (seguendo la foto con i primi 2 stadi di lavaggio):

stadio 2: effettuo un preammollo ( con acqua calda, con acqua a temperatura ambiente, con un additivo detergente, ecc.)

stadio 1: effettuo il lavaggio con ultrasuoni e acqua con percentuale di detergente idoneo

stadio 2: torno in vasca e faccio il risciacquo finale

Come vedi usare le nostre lavatrici e i nostri ultrasuoni è semplice e, cosa importante, il tuo grado di pulitura è sempre assicurato dai nostri potenti ultrasuoni.

Hai domande su questa pagina? Hai bisogno di aiuto e di altri chiarimenti? Hai bisogno di assistenza su un’altra marca?

Chiamaci, i nostri tecnici sono a tua disposizione ed hanno esperienza su tutte le lavatrici e le macchine di lavaggio ad ultrasuoni.